Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Egitto, Iraq ed Etruria nelle fotografie di John Alfred Spranger
Egitto, Iraq ed Etruria nelle fotografie di John Alfred Spranger

Egitto, Iraq ed Etruria nelle fotografie di John Alfred Spranger

by Stefano Anastasio - Barbara Arbeid
pubblicato da Archaeopress

37,80
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
76 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

This volume - in Italian, with an English summary - presents the 1930s archaeological photo-albums of John Alfred Spranger (1889-1968). Engineer, topographer, mountain climber, archaeologist, art collector and photographer, Spranger traveled extensively - in the Balkans, Greece, Egypt and the Near East, Canada, Central Asia - and left several photo albums detailing archaeological explorations as well as travel memories. In the 1920s-1930s, he took part in a number of Etruscan excavations in Tuscany, together with Harry Burton, the photographer of the Tomb of Tutankhamun. With a pioneering approach, they used the photo-camera to document the excavation work in progress. The albums are dedicated to a trip to Egypt in 1929, a trip to Mesopotamia (Iraq) in 1936 and some surveys and excavations carried out in Etruria (Tuscany, Italy) in 1929-1935. Spranger's photos are particularly meaningful, especially because he combined his skills in using the camera with a great expertise in archaeology and topography. His photos make it possible to understand, after almost a century, how many Egyptian, Mesopotamian and Etruscan sites appeared at the time of their first excavations | Il volume - in italiano con riassunto in inglese - e dedicato agli album fotografici realizzati negli anni Trenta del Novecento da John Alfred Spranger (1889-1968): fu ingegnere, topografo, alpinista, archeologo, collezionista e fotografo. Viaggio molto - nei Balcani, in Grecia, in Egitto e nel Vicino Oriente, in Canda e in Asia centrale - lasciandoci molti album fotografici dedicati ai suoi viaggi e alle sue ricerche archeologiche. Negli anni Venti e Trenta partecipo a ricognizioni e scavi archeologici in Toscana, assieme a Harry Burton, il fotografo della Tomba di Tutankhamun. Con un approccio pionieristico, ambedue sperimentarono l'uso della macchina fotografica per documentare lo scavo archeologico. Gli album presentati sono dedicati a due viaggi, uno in Egitto nel 1929 e l'altro in Mesopotamia (Iraq) nel 1936, e a ricognizioni e scavi condotti in siti etruschi della Toscana tra 1929 e 1935. Le fotografie di Spranger sono particolarmente significative perche riflettono sia la competenza del fotografo che quella del topografo e dell'archeologo, e ci permettono di capire, a quasi un secolo di distanza, quale fosse l'aspetto di numerosi siti egizi, mesopotamici ed etruschi, al momento della loro prima indagine archeologica.

Dettagli

Generi Arts & Photography » Photography   , History » Archaeology » Social & Economic History

Editore Archaeopress

Formato Paperback / softback

Pubblicato 31/01/2019

Pagine 178

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9781789691269

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Egitto, Iraq ed Etruria nelle fotografie di John Alfred Spranger"

Egitto, Iraq ed Etruria nelle fotografie di John Alfred Spranger
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima