Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Introduzione alle antichita di Ventotene
Introduzione alle antichita di Ventotene

Introduzione alle antichita di Ventotene


pubblicato da Archaeopress

34,76
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
70 punti carta PAYBACK
Prodotto acquistabile con Carta del Docente e 18App
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin whatsapp

Ventotene is a small island located in the Tyrrhenian sea, known in Antiquity as Pandateria. The site hosts the ruins of a large Roman villa for otium dated to the Augustan age where, during the first century AD, many women related to imperial families were exiled and enclosed. Notable figures exiled to Ventotene include Agrippina the Elder, Julia Livilla and Claudia Octavia, amongst others. This volume is an introduction to the roman antiquities of the island and is the first of a series of thematic monographs dedicated to the island. The first part of the book offers a brief overview of the geology of the island and reviews the studies and archaeological excavations carried out in Ventotene since the 18th century. The central part of the monograph is dedicated to the reconstruction of the historical events that have affected the island and to the development of the archaeological topography of the Roman age. The final chapter examines the numerous underwater archaeological discoveries made in the waters surrounding the island. | Ventotene e una piccola isola del medio Tirreno conosciuta nell'antichita con il nome di Pandateria. In questo luogo si conservano gli imponenti resti di una villa romana di eta augustea destinata all'otium. Nel corso del I sec. d.C. l'isola funse da luogo di prigionia per una serie di donne legate alla famiglia imperiale che vi furono mandate in esilio. La prima di esse fu, nel 2 a.C., Giulia: era stata accusata di impudicizia sulla base della 'Lex Iulia de adulteriis coercendis' e rimase nell'isola con sua madre Scribonia, che la segui volontariamente, fino al 3 d.C. Nel 29 d.C. la relagatio ad insulam tocco ad Agrippina Maggiore esiliata su ordine di Tiberio: la figlia di Giulia e di Vipsanio Agrippa mori a Ventotene nel 33 d.C. e le sue spoglie furono recuperate e riportate in pompa magna a Roma da Caligola nel 37 d.C. Dal 39 al 41 d.C. l'imperatore Caligola confino a Pandateria sua sorella Iulia Livilla. Nel 62 d.C. Nerone mando in esilio a Ventotene Ottavia, sua prima moglie, che vi mori solo pochi giorni dopo. L'ultima esiliata fu, nel 95 d.C., Flavia Domitilla, nipote di Domiziano, accusata di giudaismo. Questo volume costituisce un'introduzione alle antichita romane di Ventotene ed e il primo di una serie contributi monografici dedicati da Archaeopress Publishing al patrimonio archeologico isolano. Nella prima parte del libro si offre una breve panoramica sulla geologia e sulla storia degli studi e degli scavi che hanno interessato Ventotene sin dal XVIII secolo. La parte centrale della monografia e dedicata alla ricostruzione dei tempi e dei modi che hanno caratterizzato lo sviluppo insediamentale dell'isola e si fornisce un esauriente quadro della topografia di eta imperiale. Il capitolo finale prende in esame le numerose testimonianze archeologiche recuperate nelle acque che circondano Ventotene.

Dettagli

Generi History » Archaeology

Editore Archaeopress

Formato Paperback / softback

Pubblicato 30/09/2018

Pagine 128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9781789690170

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Introduzione alle antichita di Ventotene"

Introduzione alle antichita di Ventotene
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima