Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Antonio Dikele Distefano
tutti i libri dell'autore

Dal 21 aprile su Netflix arriva Zero, la serie TV tratta dal romanzo Non ho mai avuto la mia età di Antonio Dikele Distefano, giovane scrittore di origini angolane (e direttore di Esse Magazine) che ha già all'attivo 5 libri editi da Mondadori. Scopriamo insieme le curiosità sulla produzione televisiva, la musica legata a Zero e i libri dell'autore.

Zero: la serie TV

ZeroZERO, Essere invisibile è il vero potere

Omar è il protagonista di questa serie tutta italiana Netflix prodotta da Fabula Pictures con la partecipazione di Red Joint Film e disponibile dal 21 aprile.
E' un ragazzo timido ed abituato a non essere notato dagli altri. Quando scopre di avere degli amici e trova la forza di seguire i propri sogni riesce a cambiare, si innamora e, come se non bastasse, tira fuori il suo superpotere.

A contestualizzare la storia il quartiere milanese della Barona (il Barrio), zona periferica della città di Milano, che fa da scenario a tutta la storia.

E' una storia di strada zero, il cui ritmo è scandito da una colonna sonora importante, scelta con cura tra i più apprezzati artisti del rap italiano ed internazionale. Marracash (di cui è stato utlilizzato un brano inedito per il teaser della serie), Eminem, Guè Pequeno, tanto per fare qualche nome.

Nel cast molti giovani attori italiani di prima o seconda generazione: Giuseppe Dave Seke (Zero/Omar), Haroun Fall (Sharif), Beatrice Grannò (Anna), Richard Dylan Magon (Momo), Daniela Scattolin (Sara).

Antonio Dikele Distefano è autore della  serie insieme a Stefano Voltaggio.



Non ho mai avuto la mia età

Non ho mai avuto la mia età
Questa la storia di un ragazzo che non ha mai avuto la sua età. Non ha neanche un nome, e per comodità lo chiameremo Zero. In realtà non ha mai avuto nulla. Perché la sua una vita tutta in sottrazione, che ha sempre tolto e ha dato poco. Zero non ha cittadinanza, non ha madre, non ha soldi, e non si concede neanche il lusso di pensare al futuro. Zero ha dovuto capire in fretta che certe cose non si possono chiedere ai genitori, che ci che giusto non patrimonio di tutti. Perché la vita non ha nessun obbligo di darti quello che credi di meritare e non lo ha nemmeno chi ti ha messo al mondo. Gli anni di Zero, dai sette ai diciotto, i capitoli che scandiscono il romanzo, sono duri, sono anni che hanno il sapore della povertà e della periferia. Ma sono anche anni passati ad attraversare strade in bici, con il cellulare attaccato a una cassa per permettere agli altri di sentire la musica. In piedi sui pedali, a ridere in mezzo alla via.

Acquista ora la copia autografata



Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?

Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?
C'è una storia d'amore importante, durata un anno e osteggiata da tutti, il primo grande amore e la sua fine. Perché Antonio è nero e per i genitori di lei il ragazzo sbagliato. E poi c'è la famiglia di Antonio, gli amici, la scuola e altri attimi del cuore. Ci sono incontri, amori, momenti che fanno crescere, istanti indimenticabili. "Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?" è la vita di un ragazzo raccontata di getto, inseguendo le emozioni, passando da un'immagine all'altra.

Acquistalo ora



Prima o poi ci abbracceremo

Prima o poi ci abbracceremo
Da una parte ci sono Enrico e Irene, sempre un passo indietro l'uno rispetto all'altra; dall'altra Gianluca e Alda, i genitori di Enrico, ostinati ad amarsi fino al punto di farsi male. Con le sue frasi brevi, musicali e cariche di immagini, Distefano ci racconta i percorsi paralleli di due storie affettive disfunzionali. E nel farlo cerca di capire la vera natura del sentimento che più ci tiene vivi. L'amore.

Acquistalo ora



Chi sta male non lo dice

Chi sta male non lo dice
Questa è la storia di Yannick e Ifem, due ragazzi figli di immigrati cresciuti in un quartiere difficile. E una vicenda di mancanze, assenze, abbandoni, di come è difficile credere nella vita quando questa ti toglie più di quanto ti dà. E un racconto forte, un pugno nello stomaco. Ma è anche la storia di come nel cemento possano spuntare i fiori. Di come c'è sempre un modo per salvarsi, l'importante è non rinunciare, non smettere mai di amare la vita.

Acquistalo ora



Bozze. Prima e seconda parte

Bozze. Prima e seconda parte
"Non ho scritto un romanzo. Ho scritto una cosa che vorrei che leggessi. Ho scritto che mi sento piccolo rispetto al mondo quando provo a capire come mi sento. Ho scritto che vorrei un amore di cui non devo preoccuparmi. Ho scritto che sono stanco. Se le mie parole ti piaceranno e sentirai che condividendole con altri possano essere d'aiuto fallo. Condividi quello che ho scritto con più persone possibili. Io ho iniziato a scrivere per questo. Perché volevo che le persone capissero quello che non riuscivo a descrivere a parole. Io che non ho mai saputo raccontare un'emozione mentre la sentivo. Quindi è tutto nelle tue mani."

Acquistalo ora



 

La colonna sonora della serie

La musica utilizzata in Zero è parte integrante della storia, finalizzata a rendere al meglio il contesto in cui si svolge la trama. Ecco i principali autori italiani ed internazionali che ne fanno parte.

Disponibile in 2-3 giorni

voto 0 su 5
17.9 €
20.99 €

Famoso

SFERA EBBASTA

Musica

20.99 €

Disponibilità immediata

voto 0 su 5
17.99 €

Persona

Marracash

Musica

17.99 €

Disponibilità immediata

voto 0 su 5
15.99 €

Zero, il trailer ufficiale

torna su Torna in cima