Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ultimo libro di Bruno Vespa e altri titoli dell'autore consigliati

L’ultimo libro di Bruno Vespa è Perché l'Italia amò Mussolini, il racconto della dittatura di Benito Mussolini, con un parallelismo su una seconda dittatura, come la definisce il giornalista, quella scaturita dalla pandemia di Covid-19. Segue idealmente Perché l'Italia diventò fascista, titolo del 2019 che descrisse l'ascesa al potere del Duce, da anonimo giornalista a feroce dittatore.

Il precedente saggio del giornalista aquilano, Soli al comando, si inserisce nella serie di opere volte ad analizzare l’ultimo secolo trascorso e mette in correlazione l'attualità politica italiana con gli eventi che hanno cambiato la storia. Per fornire una lettura critica della nostra società, Vespa seleziona e ci racconta i dettagli salienti della vita pubblica e privata di ventotto personaggi tra i più influenti della storia politica italiana e estera e anche di quella attuale.

Classe 1944, Bruno Vespa comincia il mestiere di giornalista a soli sedici anni, nella redazione sportiva di un quotidiano. A diciotto, come cronista della radio, inizia la sua lunghissima e tuttora in corso collaborazione con la Rai.

Mondadori è la casa editrice storica di Bruno Vespa: ecco la lista completa di tutti i suoi libri pubblicati. Qui sotto invece vi proponiamo diversi libri di Bruno Vespa da leggere. Spaziano dall’analisi della politica italiana contemporanea, alla società fino alla cucina.

Perché l'Italia amò Mussolini, l'ultimo libro di Bruno Vespa  

product name
- 5 %
20 € 19 €
- 5 %
20 € 19 €

Ci eravamo lasciati, con Perché l'Italia diventò fascista, all'ascesa al potere di Benito Mussolini, da anonimo giornalista a feroce dittatore, che conquistò il potere nella nostra nazione. Bruno Vespa ha scritto nel 2020 l'ideale seguito, Perché l'Italia amò Mussolini, la descrizione della "dittatura del consenso", che soppresse le libertà degli italiani. Lo sguardo di Vespa si allarga proprio a questo anno atipico di privazione delle libertà, a causa dello scoppio della pandemia di Covid-19. Uno sguardo sulle due dittature, come le definisce lo scrittore, giornalista e presentatore televisivo.

Bruno Vespa, Perché l'Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)

Scopri di più

Perché l'Italia diventò fascista, il saggio precedente  

product name
- 5 %
20 € 19 €
- 5 %
20 € 19 €

In questo libro Bruno Vespa racconta come e perché tre anni di guerra civile (1919-1922) consegnarono il potere all'uomo che l'avrebbe tenuto per un ventennio e perché la «democrazia autoritaria» del primo biennio (1923-1924) si trasformò in dittatura dopo il delitto Matteotti.

Bruno Vespa, Perché l'Italia diventò fascista (e perché il fascismo non può tornare), Mondadori, 348 pagine.

Acquistalo

Donne d'Italia: storia del potere femminile  

product name
- 5 %
12.5 € 11.87 €
- 5 %
12.5 € 11.87 €

Una carrellata delle più influenti figure femminili della storia politica e sociale del nostro Paese. Matilde di Canossa, la contessa di Castiglione, Anita Garibaldi e molte altre donne che hanno cambiato il corso della storia. Il libro spazia da Margherita Sarfatti fino alle italiane che oggi detengono, in modi diversi, importanti ruoli di potere. La descrizione di cento donne di epoche diverse offre dunque numerosi spunti di riflessione per mettere in prospettiva storica le problematiche del presente.

Bruno Vespa, Donne d'Italia, Mondadori, 434 pagine.

Acquistalo

C'eravamo tanto amati: una storia del costume italiano  

product name
19.5 € -1 €
19.5 € -1 €

Vespa ricorda l’Italia di un tempo e racconta le trasformazioni che la nostra società ha vissuto negli ultimi anni. Come si viveva prima di internet e della globalizzazione? Come è cambiato il modo di spostarsi con l’avvento dell’alta velocità e dei voli low cost? Ogni evento è trattato rievocando le icone di un passato familiare, così da collezionare, insieme a un po’ di nostalgia, l’opinione dei protagonisti della nostra contemporaneità. Naturalmente nel libro c’è anche spazio per la politica italiana. C'eravamo tanto amati unisce dunque la dolcezza del ricordo con la tensione verso le sfide future.

Bruno Vespa, C'eravamo tanto amati, Mondadori, 363 pagine.

Acquistalo

Vino e cucina: 100 ricette abbinate ai migliori vini d'Italia  

product name
- 5 %
9.9 € 9.4 €
- 5 %
9.9 € 9.4 €

Il Vespa sommelier. Con un’altra star della tv, Antonella Clerici, Vespa ha scritto una guida all'abbinamento di cibi e vini. Gli aspiranti cuochi e gli amanti della buona tavola troveranno famose ricette divise per regione, rivisitate con un tocco di fantasia. Ogni portata è corredata da due proposte enologiche scelte con dedizione. Cento ricette e duecento vini diversi, dunque, per introdurre il lettore ad un mondo di suggestioni tutte italiane. Insomma, l'arte di cucinare e il piacere di stare a tavola raccontati da due professionisti della divulgazione che sono anche due intenditori di cucina.

Bruno Vespa, Antonella Clerici, Vino & cucina, Mondadori, 225 pagine.

 Acquistalo

Soli al comando: storia, amori, errori  

product name
10.99 €
10.99 €

Nel suo nuovo libro Vespa rilegge la storia nazionale e mondiale dell’ultimo secolo, raccontando l’ascesa e la caduta dei personaggi politici più influenti della nostra storia. Ventotto ritratti degli uomini e delle donne che hanno governato il mondo accostati tra loro per chiedersi che differenze ci siano nella loro scalata al potere e cosa accomuna le loro scelte e strategie. Mussolini, Hitler, Stalin, De Gasperi e Kennedy, ma anche Renzi,  Berlusconi e Grillo, sono solo alcuni dei protagonisti messi a confronto dall’autore per offrire nuovi spunti di riflessione sulle cause dietro al carisma di certi uomini di potere.

Bruno Vespa, Soli al comando, Mondadori, 516 pagine. 

Acquistalo

La signora dei segreti: amore e potere nell'ultimo salotto d'Italia  

product name
- 5 %
14 € 13.3 €
- 5 %
14 € 13.3 €

La signora dei segreti racconta sessant'anni della nostra storia attraverso la vita pubblica e privata della controversa vedova Maria Angiolillo. La biografia romanzata della signora dei salotti d'Italia, scritta a quattro mani da Candida Morvillo e Bruno Vespa, porta alla luce i segreti di una donna estremamente influente benché poco conosciuta: nel suo Villino Giulia in piazza di Spagna per oltre trent’anni del Novecento si sono incontrati i protagonisti della politica e dell’economia italiana e estera, e si sono raggiunti accordi e alleanze dalla portata inestimabile. Ma oltre questa facciata di successo e potere, la Angiolillo conservava una doppia morale, volta a proteggere il suo status sociale...

Bruno Vespa, La signora dei segreti, Rizzoli, 469 pagine.

Acquistalo

Vespa: tutti i suoi libri Vedi tutti

-50%
19.5 € 9.75 €
-5%
12.5 € 11.87 €

Italiani voltagabbana.

Bruno Vespa

Libri

-5%
12.5 € 11.87 €

Altri libri sulla politica e la società italiana Tutti

-5%
18 € 17.1 €

Quello che non ti dicono

Mario Calabresi

Libri

-5%
18 € 17.1 €
-5%
22 € 20.9 €

Gridalo

Roberto Saviano

Libri

-5%
22 € 20.9 €
-5%
19 € 18.05 €

I diari segreti

Giulio Andreotti

Libri

-5%
19 € 18.05 €
torna su Torna in cima