Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Incarta un libro,
regala un futuroMondadori Store e Oxfam Italia insieme a Natale
per garantire un’educazione inclusiva per tutti

Incarta un libro, regala un futuro

Mondadori Store e Oxfam Italia sono lieti di annunciare il nuovo progetto pensato insieme per questo Natale: “Incarta un libro, regala un futuro”.

  • Per il periodo natalizio è possibile farsi incartare i regali di Natale da uno degli oltre 100 volontari Oxfam presenti nelle 73 librerie Mondadori aderenti all'iniziativa nelle principali città italiane, lasciando una piccola donazione. Il nostro è un impegno concreto per offrire un contributo all’educazione di bambini e ragazzi in contesti socialmente difficili, per garantire equità e pari opportunità di accesso e successo scolastico agli studenti più fragili, aiutando bambini e ragazzi che in questo momento sono a rischio di esclusione educativa in Italia.



Qualche informazione in più sul progetto:

Chi è Oxfam

Oxfam è un movimento globale di persone che, in oltre 60 Paesi nel mondo, combattono le disuguaglianze per vincere la povertà. Salva e ricostruisce le vite nelle emergenze, promuove lo sviluppo sostenibile e si batte per costruire un futuro senza disuguaglianze in cui tutti, ovunque, abbiano garantiti i propri diritti essenziali e nessuno sia lasciato indietro.

Il progetto “Incarta un libro, regala un futuro”

Dall’inizio della pandemia, Oxfam ha moltiplicato le sue attività al fianco di migliaia di studenti e docenti, per contrastare la dispersione scolastica e la povertà educativa, migliorando l’accesso ai servizi socio-educativi per famiglie in grave difficoltà economica. Un intervento inclusivo – realizzato insieme a istituti secondari di I e II grado, enti locali, università, fondazioni e realtà del terzo settore – che ha visto nascere iniziative formative e di supporto per docenti e genitori; laboratori e corsi per il recupero didattico del ritardo accumulato dagli studenti nell’ultimo difficilissimo anno scolastico; attività educative e ludiche in tante aree verdi delle “periferie” italiane, dove è più alto il disagio sociale causato dalla pandemia.

“La pandemia ha colpito tutti ma in modo disuguale. Chi era già in difficoltà ha subito le peggiori conseguenze, rimanendo indietro, senza mezzi per reagire a uno shock tanto grave. Pensiamo ai ragazzi senza strumenti per seguire la didattica a distanza, e soprattutto a una generazione che non vogliamo perdere e rimettere in pari quanto prima – ha detto Roberto Barbieri, direttore generale di Oxfam Italia – In Italia già prima dell’inizio della pandemia 10 milioni di persone non avevano risorse per resistere all’emergenza. È allora necessario mettere in campo tutte le energie possibili, partendo da scuola e ragazzi, per scongiurare l’abbandono scolastico, anticamera di una definitiva esclusione sociale. Grazie al lavoro dei Community Center abbiamo già raggiunto migliaia di persone da quando l’emergenza è iniziata, ma c’è ancora molto da fare e dobbiamo farlo tutti insieme. Grazie a Mondadori Store potremo essere ancora più efficaci, aiutando ragazzi e ragazze a non rinunciare al loro futuro.“

“Ogni giorno con le nostre librerie operiamo su tutto il territorio per promuovere e diffondere la cultura e i suoi valori, da sempre cruciali per la crescita delle persone e la coesione delle comunità. Con l’avvio di questa importante collaborazione con Oxfam, saremo al fianco di chi rischia di rimanere escluso, portando il nostro impegno anche a sostegno dell’educazione: grazie all’attività dei volontari e alla sensibilità dei clienti, possiamo certamente fare la differenza per regalare una nuova prospettiva e un futuro più inclusivo a bambini e ragazzi”, ha dichiarato Carmine Perna, amministratore delegato di Mondadori Store

È possibile sostenere il progetto anche con una piccola donazione online attraverso la pagina Oxfam dedicata su oxfam.it/mondadoristore

torna su Torna in cima